00 11/1/2011 12:14 PM
Il 6 giugno 1884, come una banda di cowboy arrotondati bestiame in remoto Dundy County, Nebraska, un oggetto fiammeggiante striato dal cielo e si è schiantato a una certa distanza da loro, lasciando (in base ad un resoconto giornalistico contemporaneo) "frammenti di cog- ruote e altri pezzi di macchine... incandescente con il calore così intenso come di bruciare l'erba per una lunga distanza attorno ad ogni frammento. " La luce era così intensa che accecato uno dei testimoni.

Questo evento incredibile è stato registrato due giorni dopo nella Gazzetta Stato giornaliera di Lincoln, che stampato un dispaccio da Benkelman, Nebraska, da un anonimo interlocutore. Il corrispondente ha scritto che eminenti cittadini locali era andato al sito, in cui il metallo ora si era raffreddato. Ha riferito: "Il aerolite, o qualunque cosa sia, sembra essere di circa 50 o 60 piedi di lunghezza, cilindrico, e circa 10 o 12 metri di diametro." Un editor di Stato Journal ha sottolineato che questo deve essere stato un "vaso d'aria originariamente appartenente ad un altro pianeta."

Ma il 10 giugno un dispaccio proveniva da Benkelman deludente. In un forte temporale i resti aveva "fuso, sciolto con l'acqua come un cucchiaio di sale." L'ovvio messaggio: prendete la storia con un grano di cloruro di sodio. Il giornale di Stato, rosso in viso, poi lo lasciò cadere e là.

Nel 1960 una copia di questo articolo primo giornale riemerso, e giornalisti, storici, e ufologi si precipitò a Dundy County. Residenti permanente del territorio ha assicurato niente di simile era mai accaduto. Più tardi, anche dopo il rivelatore di follow-up spedizione è stato scoperto, un autore privo di senso dell'umorismo teorizzato che la "tempesta è stata creata artificialmente in modo che un UFO nascosto tra le nuvole potrebbe recuperare il relitto di un UFO precipitato. "

ELIMINATO L'IMPOSSIBILE,CIO' CHE RESTA,PER IMPROBABILE CHE SIA,DEVE ESSERE LA VERITA'!