00 2/1/2014 4:28 PM

[IMG]http://i57.tinypic.com/opcv91.jpg[/IMG]


Previene l'Alzheimer, riduce il colesterolo e abbassa la pressione.

Quando si tratta di spezie, ricordatevi dell’importanza della cannella, una spezia che porta enormi benefici per la salute: può ridurre la pressione sanguigna e anche aiutare a prevenire l’Alzheimer .

Prevenzione dell’Alzheimer

L’Alzheimer è la forma più comune di demenza . Attualmente, non esiste una cura per questa malattia, ma la speranza potrebbe essere stata trovata nella cannella. In un recente studio della University of California si è scoperto che due composti all’interno ella cannella (cinnamaldeide ed epicatechina) possono aiutare a prevenire la malattia.

Sono infatti in grado di proteggere una delle proteine fondamentali per i neuroni (la proteina tau) dallo stress ossidativo, fattore molto comune nella malattia di Alzheimer .

Abbassare i livelli di colesterolo

La cannella riduce il colesterolo LDL (“colesterolo cattivo”). In uno studio del 2003, ai pazienti con diabete di tipo II è stata somministrata cannella per 40 giorni. Lo studio ha dimostrato che 1, 3 e 6 grammi di cannella al giorno sono stati sufficienti a ridurre significativamente il colesterolo LDL e i trigliceridi.

Altri potenziali benefici

La cannella abbassa la pressione sanguigna e migliora la regolarità dei cicli mestruali delle donne.

www.lafucina.it/2014/01/15/limportanza-della-cannella/


ELIMINATO L'IMPOSSIBILE,CIO' CHE RESTA,PER IMPROBABILE CHE SIA,DEVE ESSERE LA VERITA'!